Servizi territoriali rivolti all’infanzia, all’adolescenza e alle famiglie

I filtri  funzionano in modo automatico: ad ogni selezione, tutte le  disponibilità si modificheranno a seconda delle  scelte effettuate.
  • Tipologia servizi

  • Destinatari

Centro AntiViolenza - Municipio I - "MARIELLA GRAMAGLIA - TRIONFALE"

Il Centro Antiviolenza (CAV) lavora in rete e in sinergia con gli enti e le istituzioni del territorio per garantire un contesto sensibile e consapevole in grado di supportare concretamente le donne che hanno subito violenza e garantendo loro privacy e anonimato.

Centro AntiViolenza - Municipio I - "TELEFONO ROSA"

L'associazione Nazionale Volontarie del "Telefono Rosa" gestisce un proprio Centro antiviolenza nel territorio del Municipio Roma I Centro. I servizi offerti sono gratuiti. Il CAV è finanziato con donazioni e finanziamenti privati.

Centro AntiViolenza - Municipio II - "DALMAZIA"

Il Centro Antiviolenza, promosso dal Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità, ha come obiettivo di aiutare le donne che vivono situazioni di violenza psicologica, fisica, economica e stalking.

Centro AntiViolenza - Municipio IV - "SOLAZZI"

Il CAV fornisce informazioni e supporto alle donne che vogliono superare qualsiasi tipo di violenza di genere: psicologica, fisica, economica, domestica, intra ed extrafamiliare. Il Centro Antiviolenza in via Solazzi è un servizio promosso e finanziato dal Municipio Roma IV.

Centro AntiViolenza - Municipio VI - "SISENNA"

Il Centro Antiviolenza è finanziato dalla Regione Lazio, Roma Capitale è l'ente capofila e Differenza Donna è partener. Il CAV è operativo da marzo 2018, lavora in rete e in sinergia con gli enti e le istituzioni del territorio per garantire un contesto sensibile e consapevole in grado di supportare concretamente le donne che hanno subito violenza e garantendo loro privacy e anonimato.

Centro AntiViolenza - Municipio VII - "FORTIFIOCCA"

Il Centro antiviolenza offre consulenza e supporto alle donne, italiane e straniere, sole o con eventuali figli minori, vittime di violenza, di maltrattamenti fisici e psicologici, stalking. Le attività e gli interventi svolti dal Centro antiviolenza sono finanziati dal Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità del Comune di Roma Capitale.

Centro AntiViolenza - Municipio XV - "CASSIA"

Il Centro antiviolenza (CAV) ha l'obiettivo di prevenire e contrastare la violenza di genere. Il CAV lavora in rete e in sinergia con gli enti e le istituzioni del territorio per garantire un contesto sensibile e consapevole in grado di supportare concretamente le donne che hanno subito violenza e garantendo loro privacy e anonimato.

Centro AntiViolenza comunale - “DONATELLA COLASANTI E ROSARIA LOPEZ”

Il Centro AntiViolenza del Comune di Roma è situato nel Municipio VI. Dal 2000 viene intitolato a Donatella Colasanti e Rosaria Lopez, due giovani vittime della violenza usata contro di loro in una villa del Circeo nel 1975.

Centro di accoglienza per donne che non vogliono più subire violenza

Nel 1992 nasce il Centro di accoglienza per donne che non vogliono più subire violenza, finanziato dalla Regione Lazio e situato nel Municipio XII. Il Centro costituisce un punto di riferimento per le donne che hanno subito violenza nonché per operatori e professionisti impegnati nel contrasto alla violenza di genere.

Centro di Aggregazione Giovanile "B-SIDE"

Il Centro di Aggregazione Giovanile (CAG) è uno spazio e un'occasione di socializzazione e di aggregazione per adolescenti e giovani del territorio. Si propone come un spazio innovativo e un progetto di crescita culturale e di apprendimento esperienziale.
1 2 3 4
Sito realizzato con finanziamento nell’ambito del PROGETTO MI-FA-SOL Minori e Famiglie Solidali (Det. Reg. Lazio n. G17484 del 15.12.2017)
2020 ©    Tutti i diritti riservati -   www.centrofamiglienuovilegami.it