Servizi territoriali rivolti all’infanzia, all’adolescenza e alle famiglie

I filtri  funzionano in modo automatico: ad ogni selezione, tutte le  disponibilità si modificheranno a seconda delle  scelte effettuate.
  • Tipologia servizi

  • Destinatari

1522 - Numero Anti Violenza e Stalking

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero è gratuito e attivo 24 h su 24. Le telefonate sono accolte da operatrici specializzate nell'accogliere le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Centro AntiViolenza - Municipio I - "TELEFONO ROSA"

L'associazione Nazionale Volontarie del "Telefono Rosa" gestisce un proprio Centro antiviolenza nel territorio del Municipio Roma I Centro. I servizi offerti sono gratuiti. Il CAV è finanziato con donazioni e finanziamenti privati.

Centro AntiViolenza - Municipio IX

Il Centro AntiViolenza del Municipio Roma IX Eur accoglie e supporta tutte le donne italiane e straniere, sole o con eventuali figli/e minori, vittime di violenza di diverso genere. Le Donne sono accompagnate nell'elaborazione di un percorso individuale, attraverso attività volte al potenziamento dell'autostima, dell'autonomia e dell'autodeterminazione, affinché possano intraprendere un progetto personalizzato di uscita dalla violenza.

Centro AntiViolenza "Alda Merini"- Municipio XV

Il Centro antiviolenza (CAV) ha l'obiettivo di prevenire e contrastare la violenza di genere. Il CAV lavora in rete e in sinergia con gli enti e le istituzioni del territorio per garantire un contesto sensibile e consapevole in grado di supportare concretamente le donne che hanno subito violenza e garantendo loro privacy e anonimato.

Centro AntiViolenza "Alessia e Martina Capasso- Municipio I

Il Centro Antiviolenza (CAV) lavora in rete e in sinergia con gli enti e le istituzioni del territorio per garantire un contesto sensibile e consapevole in grado di supportare concretamente le donne che hanno subito violenza e garantendo loro privacy e anonimato.

Centro AntiViolenza "Franca Rame" - Municipio II

Il Centro Antiviolenza, promosso dal Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità, ha come obiettivo di aiutare le donne che vivono situazioni di violenza psicologica, fisica, economica e stalking.

Centro AntiViolenza "Irma Bandiera" - Municipio VI

Il Centro Antiviolenza è finanziato dalla Regione Lazio, Roma Capitale è l'ente capofila e Differenza Donna è partener. Il CAV è operativo da marzo 2018, lavora in rete e in sinergia con gli enti e le istituzioni del territorio per garantire un contesto sensibile e consapevole in grado di supportare concretamente le donne che hanno subito violenza e garantendo loro privacy e anonimato.

Centro AntiViolenza "Paola Lattes" - Municipio IV

Il CAV fornisce informazioni e supporto alle donne che vogliono superare qualsiasi tipo di violenza di genere: psicologica, fisica, economica, domestica, intra ed extrafamiliare. Il Centro Antiviolenza in via Solazzi è un servizio promosso e finanziato dal Municipio Roma IV.

Centro AntiViolenza "Sara Di Pietrantonio" - Municipio VII

Il Centro antiviolenza offre consulenza e supporto alle donne, italiane e straniere, sole o con eventuali figli minori, vittime di violenza, di maltrattamenti fisici e psicologici, stalking. Le attività e gli interventi svolti dal Centro antiviolenza sono finanziati dal Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità del Comune di Roma Capitale.

Centro AntiViolenza comunale “DONATELLA COLASANTI E ROSARIA LOPEZ”

Il Centro AntiViolenza del Comune di Roma è situato nel Municipio VI. Dal 2000 viene intitolato a Donatella Colasanti e Rosaria Lopez, due giovani vittime della violenza usata contro di loro in una villa del Circeo nel 1975.
1 2 3 5
Sito realizzato con finanziamento nell’ambito del PROGETTO MI-FA-SOL Minori e Famiglie Solidali (Det. Reg. Lazio n. G17484 del 15.12.2017)
2020 ©    Tutti i diritti riservati -   www.centrofamiglienuovilegami.it